il tuo risultato:

Vigilanza

Sulla base delle informazioni che hai condiviso sulle tue credenze, la tua personalità sul denaro che ti sta trattenendo dai tuoi obiettivi di denaro, è “Vigilanza”.

Cosa sono gli “script” sul denaro?

So che sei curioso di conoscere i tuoi risultati, prima però lascia che ti dica qualcosa in più su questo test e su come puoi trarne il massimo beneficio.

Ora, la questione è semplice, gli “script” sul denaro o “copioni”, sono una serie convinzioni e credenze inconsce sul denaro che le persone sviluppano fin dall’infanzia. 

Possono essere modellati dalle tue esperienze o persino tramandati a te dai tuoi genitori. 

Anche se potresti non esserne consapevole, hanno una potente influenza sulle decisioni finanziarie che prendi da adulto. 

Il termine “money script”  è stato coniato nel 2011 dagli psicologi finanziari Ted Klontz e Brad Klontz nel loro famoso studio del Journal of Financial Therapy sulle credenze sul denaro e sui comportamenti finanziari. 

Durante lo studio, hanno chiesto ai partecipanti quanto fossero d’accordo con 72 convinzioni legate al denaro come:

Il loro studio ha dimostrato che i comportamenti e le decisioni finanziarie delle persone sono fortemente influenzati dalle loro convinzioni e credenze che hanno sul denaro.

Ad esempio: script di denaro autolimitanti come "non ci saranno mai abbastanza soldi " sono collegati a decisioni finanziarie disordinate.

Lo studio ha identificato quattro tipi principali di script di denaro, noti come Klontz-Money Script Inventory (o Klontz-MSI). Ad ognuno corrisponde una specifica personalità.

Conoscerli è il primo passo per scoprire e comprendere le proprie convinzioni sul denaro. 

Ora, diamo un’occhiata al tuo risultato, come influisce sul tuo benessere finanziario e cosa puoi fare a riguardo.

Ecco cosa significa

La prima caratteristica di coloro che hanno come risultato il copione di denaro denominato “Vigilanza” è che tendono ad avere problemi di spesa perché troppo concentrati sul risparmio. 

Non si godono i frutti del loro lavoro, il che può portare a occasioni mancate e a una qualità di vita inferiore. Sono anche molto critici verso se stessi e gli altri quando si tratta di soldi.

Sentirsi al sicuro riguardo i soldi è importante per loro. Non si aspettano di vincere alla lotteria, ne si aspettano di poter diventare liberi finanziariamente se non con i loro risparmi Molti, sono convinti che l’unico modo per fare soldi sia lavorare.

Coloro che hanno come risultato “Vigilanza”  sono persone particolarmente preoccupate riguardo i loro soldi e lavorano duramente per accumulare sempre di più. 

Spesso hanno un forte senso di responsabilità e credono che il risparmio è il modo migliore (spesso l’unico) per essere finanziariamente liberi.

Dall’altro lato, nonostante importanti somme di denaro risparmiate, spesso, hanno difficoltà a spendere. 

Per queste persone, il denaro riguarda principalmente la sicurezza. Sono molto preoccupati per il fatto che i loro soldi finiscano. 

Tendono anche a essere riservati riguardo ai loro soldi, sono riluttanti a parlarne.

La ricerca ha scoperto che coloro che hanno script di vigilanza sul denaro hanno una visione negativa dell’acquisto compulsivo, sul gioco d’azzardo,  investimenti e rischi in generale che riguardano il denaro. 

È meno probabile che abbiano un debito con le carte di credito. 

Lo script sul denaro “Vigilanza” limita anche la capacità di godersi le relazioni, il tempo libero e il divertimento.

Errori e insidie

Perchè questo schema di credenze influisce negativamente sulle proprie finanze?

Sebbene il benessere e la sicurezza finanziaria siano di fondamentale importanza, l’ansia estrema e la diffidenza nei confronti del denaro possono causare un grave stress emotivo e fisico che è dannoso per relazioni e salute. 

Addirittura, molte persone, nonostante la loro ricchezza, vivono un’esistenza misera e paurosa che li lascia soli e miserabili. 

Brad Klontz suggerisce di esercitarsi a spendere per qualcosa di ridicolo.

"Dedicare parte del tuo budget per goderti il ​​tuo duro lavoro è prezioso. Può pagare dividendi in sentimenti di gratitudine e gioia e in connessioni più profonde con coloro che ami di più".

Un’altra raccomandazione di Klontz è di ridurre intenzionalmente il tempo dedicato al controllo dei saldi dei propri conti. 

Allo stesso tempo, ricorda in modo attivo e positivo a te stesso che sei sulla buona strada per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Una conseguenza negativa dell’estrema ansia per il denaro è la paura del rischio che porta le persona ad evitare evita del tutto gli investimenti.

Il problema è che nel lungo termine, mantenere i tuoi soldi “al sicuro” da qualsiasi rischio di investimento ti costerà molto a causa dell’inflazione.

Ecco cosa puoi fare al riguardo

1. Trova equilibrio

Inizia a riconoscere che il risparmio è si importante, ma lo è anche la spesa. Devi trovare un equilibrio tra le due cose se vuoi avere successo. 

Prova a mettere da parte del denaro specificamente per divertimento e svago e assicurati di goderti ciò che compri con esso. 

Pensa anche a come puoi iniziare a fare lavorare i soldi che hai risparmiato fino a questo momento. Ci sono davvero centinaia di opportunità là fuori.

2. Fai lavorare i tuoi soldi per te

Investi parte i tuoi risparmi in attività che genereranno rendimenti nel tempo, come azioni, obbligazioni o immobili. Questo ti aiuterà a far crescere la tua ricchezza in modo prevedibile crescente nel tempo (più avanti trovi la possibilità di scoprire gli investimenti più adatti al tuo tipo di personalità sul denaro).

3. Sii meno critico

Accetta che ognuno ha un rapporto diverso con il denaro e non c’è un modo giusto o sbagliato di affrontarlo. Solo perché qualcuno spende in modo frivolo non significa che sia una persona poco responsabile. 

E solo perché qualcuno è frugale non significa che sia bravo con i soldi. Inizia riconoscendo che va bene spendere soldi. Solo perché risparmi non significa che non puoi goderti quello che hai. 

Se sei in grado, prova a mettere da parte una certa somma di denaro ogni mese che puoi spendere senza sensi di colpa.

Hai presente il detto che dice “La salute prima di tutto” ?

È bene tenerne conto. Occuparsi solo di lavoro e soldi può avere un impatto negativo su tutte le altre aree della tua vita. Il punto è che il benessere fisico e psicologico può risentirne. Assicurati di dedicare del tempo a ciò che conta di più. Il successo finanziario senza salute e relazioni non ha valore. Trova il tuo equilibrio emotivo tra soldi, lavoro e benessere fisico e mentale.

4. Divertiti

Organizza un’attività divertente per te e/o la tua famiglia. Fai una lunga vacanza. Comprati un nuovo “giocattolo”. Godersi i frutti del proprio lavoro è prezioso. Può pagare dividendi in sentimenti di gratitudine e gioia e in connessioni più profonde con coloro che ami di più. 

Spendi un po’ di soldi per qualcosa di ridicolo. 

Questi sono compiti estremamente difficili per coloro che hanno il copione di denaro “vigile”. 

Ma a questo punto la domanda è:

“A che serve tutta questa attenzione?”
Qual è lo scopo di tutta questa privazione e risparmio se non ti diverti mai?

Quando una persona raggiunge i propri obiettivi finanziari deve premiarsi.

5. Non accumulare per paura

Dovresti guardarti dalla tendenza ad accumulare per paura.

Trovi che controllare la tua situazione finanziaria richieda più di un'ora a settimana?
Ti tiene sveglio la notte?
Pensi che questa convinzione stia ostacolando altri hobby o attività che vuoi fare?

Se la tua risposta a una di queste domande è sì, è sicuramente il momento di cambiare. 

Puoi impostare l’intenzione di dedicare attivamente meno tempo a preoccuparti della tua situazione finanziaria. 

Ad esempio, se passi un’ora al giorno a rivedere i tuoi conti, fai un piano per dedicare meno tempo. 

Ricorda a te stesso che sei esattamente dove devi essere e sei sulla buona strada per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Il tuo prossimo passo

Ora, prenditi qualche secondo e pensa a un momento della tua vita in cui, se solo avessi fatto più domande, se solo avessi approfondito il discorso, ti saresti evitato uno o più madornali errori.

Parlo di tutti quegli errori che in un modo o nell’altro suscitano in te una qualche forma di rimpianto o rimorso.

Hai presente quando dici “Se solo l’avessi saputo prima…”

Ecco parlo proprio di quel tipo di situazioni.

Prova a pensarci. 

Errori che hai commesso a scuola, durante gli studi, oppure a lavoro o magari per uno o più investimenti sbagliati.

“Quanti soldi e tempo non avresti sprecato, se ti fossi preso la briga di approfondire uno o più discorsi?”

E poi ancora chiediti:

“Quanti soldi in più avresti oggi, se solo avessi colto quell’opportunità che invece hai snobbato, per ignoranza, paura o credenze limitanti?”

Non so bene cosa ti sia passato per la mentre leggevi i risultati del tuo test. Se il pensiero di “quello che poteva essere” ti fa sentire triste, o felice o frustrato.

Una cosa però è sicura.

Non c’è più niente che tu possa fare per tornare indietro e cambiare le cose. 

Nulla.

Puoi però, adesso che ti conosci un pelino di più e che sei consapevole delle tue credenze limitanti, fare MOLTISSIMO per evitare che la leggerezza rovini ancora una volta il tuo futuro finanziario.

In che modo?

Parlando, parlandone.

Parlando dei tuoi dubbi, delle tue paure, delle tue frustrazioni con qualcuno che sa, che capisce. Non con gli amici al bar, no, ma con qualcuno che sappia cosa stai provando. Che abbia già aiutato molti altri nella tua situazione.

Qualcuno che sappia consigliarti, indirizzarti e darti un feedback specifico nel tuo miglior interesse. Qualcuno che conosce cosa fino ad oggi ti ha limitato e che conosce la tua situazione specifica.

La buona notizia?

Puoi farlo GRATIS.

Ho messo infatti a disposizione di coloro che hanno completato il test il mio intero team di consulenti specializzati che, in maniera del tutto gratuita, possono aiutarti tramite una breve chiacchierata di circa venti minuti, a capire qual è la tipologia di investimento più adatta al tuo risultato.

La consulenza strategica avverrà in questo modo:

Alla fine della telefonata, potrai decidere se sei soddisfatto oppure no. Se i nostri consigli ti sembrano sensati e se inizierai effettivamente a modificare la tua psicologia del denaro.

Cosa devi fare per prenotare la tua
consulenza?

Ti basta cliccare il pulsante qui sotto e scegliere
il giorno e l'ora a te più comodi.

Una volta prenotata la consulenza riceverai una mail da parte nostra con i dettagli specifici.


Deprecated: La funzione _register_controls è deprecata dalla versione 3.1.0! Utilizza al suo posto Elementor\Controls_Stack::register_controls(). in /home/wpabgt/domains/go.alfiobardolla.com/public_html/wp-includes/functions.php on line 5381

Warning: Undefined array key "owner_name" in /home/wpabgt/domains/go.alfiobardolla.com/public_html/wp-content/plugins/abtg-custom-addons/includes/elementor/widget_custom_button_sale.php on line 455
copyright @ 2022 Alfio Bardolla Training Group S.p.A. – Capitale sociale 2.504.175,00 € – P. Iva 08009280960